Cosa farò da grande?

Ad aprile sono stato invitato nella scuola elementare di San Giovanni di Linvenza,  per parlare di una cosa molto seria ai ragazzi di quinta: cosa farò da grande? Devo dire che tutti avevano le idee molto (o abbastanza) chiare su cosa volessero fare e cosa no. Per esempio, un lavoro che assolutamente va evitato è il petroliere: perchè produce inquinamento.

Il format degli incontri prevedeva l'esecuzione di videointerviste; le abbiamo fatte, naturalmente, con grande soddisfazione di ragazzi e ragazze.

Ma visto che il sottoscritto è più portato a parlare di coding, abbiamo "giocato" quasi sempre con i nostri computer...

E allora abbiamo creato un Generatore automatico di professioni: il computer poteva predire la professione futura con solo una riga di codice! E abbiamo anche composto un curriculum vitae interattivo; anzi, ancora adesso mi domando perchè dobbiamo scambiarci quei noiosi curriculum cartacei o in formato pdf.

Tutto grazie a Twine, un programma che già in quarta e quinta dà buoni frutti.

E tutto grazie anche alla maestra Giovanna Campisi, di cui ho avuto modo di apprezzare e di imparare la pazienza e le abilità didattiche.

Ragazzi, siete stati forti!

 

articolo successivo: Nuova email

articolo precedente: Marzo: links interessanti